3.9 C
Comune di Bari
venerdì 28 Gennaio 2022
HomeRegioneTangenti, Emiliano sospende dal lavoro Lerario: "Trasferimento per il funzionario indagato"

Tangenti, Emiliano sospende dal lavoro Lerario: “Trasferimento per il funzionario indagato”

Notizie da leggere

“Le competenti strutture regionali hanno notificato in carcere al dirigente arrestato” Mario Lerario “il provvedimento di sospensione dal lavoro”. A comunicarlo è il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, con riferimento alla vicenda dell’arresto di Mario Lerario, ex capo della Protezione civile.

“Il dirigente arrestato – prosegue – era già stato sostituito dalla responsabilità dell’Ufficio di Economato da altro dirigente, dottor Francesco Plantamura. Mentre, per il funzionario indagato a piede libero per i reati di falso e turbativa d’asta, è stato disposto il trasferimento dall’Economato ad altra diversa struttura”.

“I fatti che stanno emergendo dalle indagini in corso obbligano tutti, al di là di tutti i controlli e le verifiche ordinariamente svolti in ogni settore della Amministrazione Regionale, ad un’ulteriore massima allerta su qualunque procedura di gara, di affidamento e di accreditamento e simili per la acquisizione di beni e servizi che sarà indetta ribadendo a ciascuno delle decine di responsabili dei centri di spesa la massima attenzione e trasparenza nella applicazione delle procedure previste dalla legge”.

Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

Impossibile copiare il testo!