Home Sport Calcio femminile, un’altra sconfitta per la Pink Bari: 3-0 Florentia e salvezza...

Calcio femminile, un’altra sconfitta per la Pink Bari: 3-0 Florentia e salvezza più lontana

Tempo di lettura stimato: 1 minuto

Nella 19esima giornata di serie A di calcio femminile la Pink Bari inciampa nella sconfitta numero 14 del suo campionato e torna a casa con un’amara consapevolezza: salvarsi, adesso, diventa davvero un’impresa complicata. Allo stadio comunale di Rufina, in provincia di Firenze, finisce 3-0 per le padrone di casa della Florentia.

A sbloccare il risultato della gara, alla mezz’ora del primo tempo, è un gol di Deborah Salvatori Rinaldi: l’ex bomber della Fiorentina raccoglie l’assist di Vicchiarello, anticipa di testa Aprile e manda la palla nel sacco. Il raddoppio della squadra toscana arriva 8 minuti dopo con Nocchi, abile a sfruttare un passaggio filtrante di Orlandi e a concludere l’azione con un bel tiro sotto la traversa. Nel secondo tempo, a chiudere i conti, arriva la doppietta di Salvatori Rinaldi: gol numero 10 in campionato e partita in archivio.

La classifica, a tre giornate dalla fine, vede l’Orobica ultima in graduatoria con appena 5 punti. La Pink Bari, con 11 punti, occupa la penultima posizione e in questo momento sarebbe condannata alla serie B. Chievo ed Hellas Verona sono a quota 16. La squadra biancorossa allenata da mister D’Ermilio, nelle ultime giornate, dovrà affrontare Orobica, Roma e Atalanta. Vincerle tutte, con 5 punti da recuperare, potrebbe anche non bastare.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Lascia un commento

Inserisci un commento!
Inserisci il tuo nome qui