30.3 C
Comune di Bari
lunedì 2 Agosto 2021
Home Apertura Vaccino anti Covid in Puglia, Lopalco su fase 2: “Se le forniture...

Vaccino anti Covid in Puglia, Lopalco su fase 2: “Se le forniture non si bloccano inizieremo a febbraio”

Notizie da leggere

La fase 2 della campagna vaccinale anti Covid in Puglia inizierà solo quando si avrà certezza del piano di consegne delle dosi di febbraio. Prima di aprire le agende per le prenotazioni, ha chiarito all’ANSA l’assessore regionale alla Sanità, Pierluigi Lopalco, si attende il calendario della distribuzione dei vaccini per il prossimo mese.

La prudenza nasce dai nuovi ritardi sulle consegne annunciati dalla Pfitzer. Già nel weekend il Commissario Straordinario per l’emergenza, Domenico Arcuri, aveva informato di una riduzione di 165mila dosi sul nuovo invio in Italia. Circostanza che è costata alla Puglia un “taglio” da 11.700 vaccini.

“Se le forniture non si bloccano – spiega, quindi, Lopalco – inizieremo le Fase 2 a febbraio”. Per le somministrazioni della Fase 2 avranno priorità gli ‘over 80’ e i pazienti oncologici, ematologici e cardiologici.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

Guarda anche