20.5 C
Comune di Bari

Le notizie di oggi di Bari su Telebari.it

domenica 22 Maggio 2022
HomeAttualitàAmministrative a Polignano, anche Vito Carrieri si candida a sindaco

Amministrative a Polignano, anche Vito Carrieri si candida a sindaco

Notizie da leggere

La contesa politica per la corsa a sindaco di Polignano si arricchisce di un nuovo pretendente al posto lasciato da Domenico Vitto, primo cittadino uscente. I polignanesi verranno chiamati a esprimere la propria preferenza domenica 12 giugno e, sulla scheda, troveranno il nome di Vito Carrieri, candidato di due liste civiche di centro sinistra.
“Sono Vito Carrieri, ho 41 anni e sono un agronomo – si presenta il nuovo candidato sindaco – lavoro per una società che fornisce mezzi tecnici alle aziende ortofrutticole, sono molto legato al settore primario e sono una persona a cui piace molto confrontarsi, conoscere, capire e cercare di prendere le cose buone e portarle in un’altra situazione”.

Carrieri si è presentato alla cittadinanza il 9 aprile con una conferenza stampa nei pressi del Museo Pino Pascali. A sostenerlo, due liste civiche: Sinistra per Polignano, già presentata nelle amministrative 2017 ottenendo un seggio in consiglio, e Polignano Lab, progetto dedicato all’elettorato giovanile. Un passato da segretario della sezione Sinistra Ecologia e Libertà di Polignano e, poi, di Sinistra per Polignano, Vito Carrieri ha corso per due volte alla carica di consigliere comunale. Nel 2022 ha deciso di puntare al seggio di primo cittadino contando sul supporto delle due liste civiche e un progetto da realizzare. “Noi ci poniamo con un progetto totalmente alternativo a questa attuale amministrazione uscente, dalla quale abbiamo preso le distanze. Il progetto è quello di portare avanti un’idea diversa, nuova, di amministrare il paese”, spiega.

Per conoscere gli altri candidati alla poltrona di primo cittadino a Polignano, leggi il pezzo a questo link. Qui la presentazione del candidato del centrosinistra, Franco De Donato.

Leggi anche...

Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

Guarda anche

Impossibile copiare il testo!