12.3 C
Comune di Bari

Le notizie di oggi di Bari su Telebari.it

martedì 29 Novembre 2022
HomeBari dei bimbiGenitori a teatro, bimbi nelle stanze del sindaco Decaro: giochi e laboratori...

Genitori a teatro, bimbi nelle stanze del sindaco Decaro: giochi e laboratori con le marionette – FOTO

Notizie da leggere

“In occasione dell’ultima replica dello spettacolo ‘Danzando con il mostro’ di Mariano Dammacco, mentre i genitori erano al Piccinni, ai figli ci abbiamo pensato noi”. Così, sui social, l’assessora alle Culture del Comune di Bari, Ines Pierucci. Il progetto del suo assessorato si chiama ‘Portami con te’ e nell’ambito della stagione di prosa del teatro Piccinni, realizzata in collaborazione con il Teatro Pubblico Pugliese, “arriva dritto al cuore degli spettatori – dice Pierucci – aprendo le porte di Palazzo di Città”.

“Spesso le mamme e i papà per andare a teatro si devono alternare, lasciare i bimbi con la baby sitter o affidare ai nonni – spiega ancora l’assessora -, con questa iniziativa, ci pensa il Comune di Bari”. In sostanza, mentre gli adulti si godono lo spettacolo, i bambini possono partecipare a dei laboratori tematici, con giochi e marionette, nelle stanze del sindaco Decaro: nella sala che ospita il Consiglio comunale, nell’ufficio del primo cittadino o in altri spazi individuati all’interno del palazzo. “Così, a fine spettacolo – conclude Pierucci -, la famiglia riunita può commentare l’esperienza teatrale, ognuno dal suo punto di vista”.

Il primo appuntamento è stato quello di domenica 6 novembre, ma in programma ce ne sono altri quattro. Il prossimo è fissato a domenica 4 dicembre. Il servizio è gratuito ed è riservato ai genitori in possesso del biglietto dello spettacolo, fino a esaurimento dei posti disponibili: minimo 10, massimo 20 partecipanti. I bambini devono avere un’età compresa tra i 5 ed i 10 anni ed i genitori interessati devono effettuare la prenotazione entro il mercoledì precedente lo spettacolo a spinebookstore@gmail.com, l’indirizzo mail di Spine Bookstore, libreria itinerante e interattiva che con Antonia D’amore si occupa dei laboratori per i bimbi.

Leggi anche...

Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

Guarda anche

Impossibile copiare il testo!