13.5 C
Comune di Bari
giovedì 9 Dicembre 2021
Home Bari dei bimbi Bari, una pista kart in piazza Libertà: 250 bimbi imparano il rispetto...

Bari, una pista kart in piazza Libertà: 250 bimbi imparano il rispetto delle regole della strada – FOTO

Notizie da leggere

Due giornate per sensibilizzare i più piccoli sulle regole della strada. Si chiama ‘Karting in Piazza’ la manifestazione promossa dall’Ac Bari Bat che oggi e domani, in piazza Libertà, coinvolgerà 250 bambini dai 6 ai 10 anni, studenti del Preziosissimo Sangue e della San Filippo Neri di Bari e della Bovio di Ruvo.

Si tratta di un format ideato e realizzato a livello nazionale da esperti dell’ACI che hanno coniugato in maniera innovativa le conoscenze esclusive derivanti dalle molteplici attività dell’ente, che spaziano dall’educazione stradale all’avviamento allo sport dei giovani, dalla gestione di squadre sportive all’organizzazione di eventi complessi di notevole rilevanza sociale o sportiva.

Oggi e domani a Bari, quindi, sono in programma corsi ed eventi in aree attrezzate per la guida in sicurezza di tutte le tipologie di mezzi per la mobilità che vedranno come destinatari i bambini, “portatori di un cambiamento culturale – spiegano gli organizzatori – necessario per il rispetto della vita e delle regole della strada”.

I piccoli, quindi, potranno vivere qualche ora in un ambiente amichevole con istruttori e testimonial che illustreranno loro le ‘10 regole d’oro della FIA’: dall’importanza di allacciare sempre le cinture al rispetto dei limiti di velocità, al pericolo nell’utilizzo del telefono alla guida alla cura del veicolo. La manifestazione, iniziata questa mattina, andrà avanti fino alle 15.30. E poi domani, dalle 9.30 alle 12.

“Siamo orgogliosi di aver finalmente portato il format ‘Karting in Piazza’ nella città di Bari, con tutte le difficoltà ancora presenti per il Covid – spiega il direttore dell’Ac Bari Bat, Maria Grazia De Renzo –  Per i nostri bambini si tratta di una prova esperienziale che resterà per sempre nei loro ricordi: sono loro i nostri piccoli ambasciatori della sicurezza stradale”.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

error: Contenuti protetti