27.1 C
Comune di Bari
lunedì 20 Settembre 2021
Home Cronaca Coronavirus, blitz della Finanza a Cerignola: sequestrate oltre 4mila confezioni di gel...

Coronavirus, blitz della Finanza a Cerignola: sequestrate oltre 4mila confezioni di gel igienizzante per le mani

Notizie da leggere

I finanzieri di Bari hanno sequestrato oltre 4mila confezioni di gel igienizzante per le mani commercializzate in maniera fraudolenta – approfittando dell’emergenza sanitaria legata al coronavirus – da un’azienda di Cerignola. Il sequestro – fanno sapere le Fiamme Gialle – fa seguito all’operazione dello scorso 9 marzo, quando in ben 22 comuni del Barese vennero effettuate perquisizioni che permisero di sequestrare oltre 30mila prodotti a imprese che offrivano gel e salviette igienizzanti per le mani presentandoli, con scritte e simboli ingannevoli sulle confezioni nonché con messaggi pubblicitari, come prodotti con azione disinfettante.

Gli ulteriori accertamenti disposti dalla Procura dopo quella operazione, quindi, hanno consentito di individuare quale principale fornitore del gel ad azione sanificante sequestrato lo scorso 9 marzo, prodotto senza la prescritta autorizzazione, la SRL di Cerignola oggetto dell’ultimo blitz: una ditta esercente l’attività di “fabbricazione di materiale medico”. Nello stabilimento della ditta, quindi, sono stati sequestrati oltre 4mila flaconi di gel ad azione sanificante che, qualora venduti al dettaglio, avrebbero fruttato un profitto pari a circa 40mila euro.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche