11.1 C
Comune di Bari
mercoledì 14 Aprile 2021
Home Cronaca Detenzione di armi e munizioni, ricettazione e riciclaggio: padre e figlio in...

Detenzione di armi e munizioni, ricettazione e riciclaggio: padre e figlio in manette ad Andria – VIDEO

Da leggere

Detenzione di armi e munizioni, ricettazione e riciclaggio. Questi i reati che, nelle scorse ore ad Andria, hanno fatto scattare le manette ai polsi di due uomini, padre e figlio di 61 e 34 anni, già noti alle forze dell’ordine.

All’interno di una masseria – e nelle relative pertinenze terriere per oltre 10 ettari di terreno – i carabinieri hanno ritrovato tre fucili rubati ad Altamura con relative munizioni, una Fiat 500L oggetto di furto, due trattori agricoli, motori e pezzi di auto smembrate, un inibitore di frequenze Jammer, diverse radio ricetrasmittenti e una maschera da carnevale probabilmente utilizzata per compiere rapine. I militari hanno individuato anche un’officina a cielo aperto dove venivano cannibalizzate le auto rubate, sequestrando un gruppo elettrogeno, vari attrezzi e due flex.

Per armi, munizioni, refurtiva e materiale vario rinvenuto è scattato il sequestro. Il 34enne è stato rinchiuso nel carcere di Trani, mentre al padre – per motivi di salute – sono stati accordati gli arresti domiciliari.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche