13.5 C
Comune di Bari
giovedì 22 Aprile 2021
Home Cronaca Putignano, ladri in casa di una donna sola ma nei paraggi c’è...

Putignano, ladri in casa di una donna sola ma nei paraggi c’è il figlio carabiniere: arrestato 54enne di Bari. Caccia al complice

Da leggere

Il loro piano, evidentemente, prevedeva che in casa non ci fosse nessuno. Nella peggiore delle ipotesi, una signora sola. Non avevano fatto i conti, però, con il figlio della donna: un carabiniere libero dal servizio che, accortosi della rapina in corso, è intervenuto riuscendo a mettere in fuga i ladri e catturandone uno. È successo ieri mattina a Putignano, dove a finire in manette è stato un 54enne censurato di Bari, residente nel quartiere San Paolo.

Erano circa le 9.30 quando il militare, lì nei paraggi, ha udito le grida della madre provenire dalla propria abitazione: una richiesta d’aiuto dettata dalla presenza di due ladri, che si erano introdotti in casa dopo aver forzato una porta d’accesso posteriore.

I due, una volta scoperti, si sono dati alla fuga dal retro. Dietro di loro però c’era il figlio della donna che, dopo un breve inseguimento, è riuscito a bloccare uno dei due malviventi. Il 54enne fermato, a quel punto, ha cercato insistentemente di divincolarsi ma è stato definitivamente bloccato grazie all’arrivo sul posto di una pattuglia dei carabinieri di Putignano, allertati dalla proprietaria di casa.

Poco distante da dove si sono svolti i fatti, gli uomini dell’Arma hanno ritrovato e sottoposto a sequestro una Volkswagen Up: auto utilizzata dai ladri, risultata rubata lo scorso anno a Conversano, con all’interno numerosi attrezzi da scasso.

Il 54enne, quindi, è stato arresto per rapina impropria, resistenza a pubblico ufficiale, ricettazione e lesioni personali. Il carabiniere che lo ha bloccato, infatti, ha subito lievi contusioni guaribili, fortunatamente, in qualche giorno. Su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, l’uomo è stato sottoposto agli arresti domiciliari. Sono ancora in corso, invece, le indagini finalizzate all’identificazione del complice dell’arrestato.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

Buon 48esimo Telebari!