14.3 C
Comune di Bari
venerdì 3 Dicembre 2021
Home Apertura Arriva a casa dei parenti, ruba un orologio e va via tra...

Arriva a casa dei parenti, ruba un orologio e va via tra spintoni e minacce di morte: 18enne denunciato a Bari

Notizie da leggere

Si è presentato a casa di alcuni parenti, ha rubato un orologio ed è andato via lasciando dietro di sé grande paura. Ora però dovrà rispondere di violazione di domicilio, rapina impropria, minacce gravi e danneggiamento aggravato. Protagonista della vicenda, accaduta a Bari in zona Policlinico, è un ragazzo di 18 anni, già noto alle forze dell’ordine, denunciato in stato di libertà dalla Polizia.

Gli agenti sono intervenuti dopo una chiamata giunta alla sala operativa del 113. Dall’altra parte del telefono la richiesta d’aiuto di una famiglia. Poco prima, stando a quanto raccontato, un loro lontano parente si era presentato e intrattenuto in casa contro la loro volontà e aveva sottratto un orologio al figlio 17enne. Ragazzino che era stato anche spintonato e minacciato di morte.

Andato via, pensando di averla fatta franca, il giovane autore del blitz è stato subito identificato dai poliziotti che lo hanno raggiunto a casa per notificargli la denuncia.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

error: Contenuti protetti