Home Cronaca Barletta, in stazione con l’intenzione di togliersi la vita: 49enne salvata dall’intervento...

Barletta, in stazione con l’intenzione di togliersi la vita: 49enne salvata dall’intervento degli agenti della Polfer

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Si era recata in stazione con l’intenzione di togliersi la vita gettandosi sotto un treno, è stata salvata dal provvidenziale intervento degli agenti della Polizia Ferroviaria. È successo a Barletta dove la donna, una 49enne italiana, è stata intercettata mentre correva sui binari che poco dopo avrebbero visto giungere il treno Intercity Milano-Taranto. Provvidenziale, in questo senso, l’intervento di un agente che ha prontamente fatto interrompere la circolazione ferroviaria, mentre altri due colleghi si sono occupati di raggiungere la donna.

“Uno dei tanti casi problematici che si presentano non di rado sotto i nostri occhi – dicono dalla Polizia Ferroviaria – dal momento che persone con problemi comportamentali o psichici, si allontanano da famiglie o case di cura, raggiungendo treni e stazioni, nei loro propositi di fuga o anche per minacciare o compiere gesti definitivi, come in questo caso. In tali frangenti è importante avvicinare le persone in difficoltà, nei modi giusti, senza allarmarle, onde evitare atti inconsulti”.

Lascia un commento

Inserisci un commento!
Inserisci il tuo nome qui