9.8 C
Comune di Bari
lunedì 19 Aprile 2021
Home Cronaca Estorsioni a imprenditori agricoli fra Noicattaro e Rutigliano, arrestato il 45enne Nicola...

Estorsioni a imprenditori agricoli fra Noicattaro e Rutigliano, arrestato il 45enne Nicola Gagliardi

Da leggere

Il pluripregiudicato Nicola Gagliardi, soprannominato “Beethoven”, è stato arrestato dai Carabinieri con l’accusa di sei tentativi di estorsione a imprenditori agricoli, fra i comuni di Noicattaro e Rutigliano.

L’uomo, di 45 anni, avrebbe posto in essere numerose richieste estorsive, a partire dai 10mila euro, fino ai 30mila, con la minaccia implicita del danneggiamento dei tendoni che coprono i vigneti nel periodo di luglio e agosto. Nel tempo, secondo quanto appreso, il malvivente avrebbe operato in maniera sistemica questo taglieggiamento, mietendo numerose vittime, a fronte di pochissime denunce pervenute alle forze dell’ordine.

Il modus operandi era sempre lo stesso: telefonate anonime alle vittime con richiesta di denaro (“voglio 20mila mila euro”) e contestuale minaccia di danneggiamento ai vigneti in caso di opposizione alla richiesta estorsiva (“vi butto tutto a terra”, “preparami 10mila altrimenti tagliamo tutto”).

Nicola Gagliardi pare fosse già membro negli anni ’90 della feroce banda degli “Scorpioni” ed ex-cognato di Giuseppe Misceo, detto “u fantasm”, reggente dell’omonimo clan. L’arresto di oggi è un segnale di presenza delle forze dell’ordine ma anche un invito a denunciare, a parlare, ad essere coraggiosi affinché gli onesti abbiano il giusto diritto di ripartire e prosperare svolgendo serenamente il proprio lavoro.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

Buon 48esimo Telebari!