Home Apertura Bari, in stazione con un coltello: denunciato 39enne. A Barletta mamma e...

Bari, in stazione con un coltello: denunciato 39enne. A Barletta mamma e bimbo di due mesi aiutati dalla Polfer

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Vagava all’interno della stazione centrale di Bari con fare sospetto. Alla vista degli agenti della Polfer ha tentato di allontanarsi, ma è stato raggiunto e fermato per un controllo: con sé, in una tasca dei pantaloni, aveva una lama appuntita di circa 8 centimetri. Protagonista della vicenda è stato un uomo di 39 anni, denunciato per porto abusivo d’arma da taglio.

Sempre gli agenti della Polfer, a Barletta, nelle scorse ore sono intervenuti in aiuto di una mamma 30enne, originaria del Ghana e residente nella BAT, che, disperata, si era rivolta ai poliziotti per trovare una sistemazione per sé ed i figli, di cui uno di appena due mesi, non potendo più fruire, per ragioni economiche, della propria abitazione. Gli uomini della Polfer, dopo aver immediatamente rifocillato la famigliola e, dopo numerosi tentativi, sono riusciti a individuare, nella provincia, una struttura in grado di accogliere la mamma ed i suoi bambini.