Home Cronaca Salento, locale troppo affollato e barman senza mascherina: la Polizia chiude per...

Salento, locale troppo affollato e barman senza mascherina: la Polizia chiude per 5 giorni il “Fico d’India”

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Per una serie di irregolarità riscontrate dalla polizia in materia di norme anti-Covid, è stata disposta la chiusura per cinque giorni del locale “Il Ficodindia”, in località Torre Uluzzo a Nardò, vicino al parco naturale di Porto Selvaggio.

Gli agenti del Commissariato di Nardò hanno trovato circa 1.000 persone tra l’area interna ed esterna del locale, ad accesso libero. Molti erano sul muretto in pietra di recinzione, alcuni seduti e altri intenti a ballare. A quanto emerso, tra l’altro, i tre barman erano privi di mascherina.

Oltre agli assembramenti è stato anche constatato che il volume della musica era troppo alto, mentre la licenza in possesso dei titolari prevede piccoli trattenimenti o spettacoli senza ballo, complementari all’attività di somministrazione di alimenti e con un numero di partecipanti non superiore a cento.