Home Cronaca Santo Spirito: uccise le paperelle del lungomare, mascotte del quartiere. “Una grande...

Santo Spirito: uccise le paperelle del lungomare, mascotte del quartiere. “Una grande tristezza”

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Erano le mascotte di Santo Spirito, scorrazzavano libere per strada strappando un sorriso ai cittadini. Qualcuno però, forse infastidito dalla loro costante presenza nella zona del lungomare, le ha uccise.

Tre paperelle sono state probabilmente avvelenate, o investite con un’auto. Nella migliore delle ipotesi, potrebbe essere stato un incidente. Questa mattina la triste scoperta. Sono state trovate sulla banchina portuale, senza vita. “Una grande tristezza – scrivono sulla pagina Facebook dell’Associazione ‘Il lungomare che vorrei’ -. A chi si è reso responsabile di tanta cattiveria va tutto il nostro disprezzo”.

La stessa associazione, per mano dei suoi portavoce e e dei rappresentanti dei Marinai di Santo Spirito, ha presentato querela contro ignoti, affinché vengano ufficializzate le indagini per risalire al colpevole e possano essere visionate le immagini delle telecamere di videosorveglianza della zona.