15.4 C
Comune di Bari
domenica 11 Aprile 2021
Home Cronaca Barivecchia, ai domiciliari vendeva cocaina e marijuana: pregiudicato finisce in carcere

Barivecchia, ai domiciliari vendeva cocaina e marijuana: pregiudicato finisce in carcere

Da leggere

Un pregiudicato barese di 32 anni, Giuseppe Davide Padolecchia, già detenuto in regime di arresti domiciliari, è stato trasportato nel carcere di Bari in seguito al blitz nella sua abitazione di Barivecchia da parte della Polizia.

Il soggetto, infatti, nonostante la misura cautelare imposta, avrebbe continuato a portare avanti la sua attività di spaccio di droga. Durante il controllo nell’appartamento, le unità cinofile hanno scoperto circa 600 grammi di marijuana e 44 dosi di cocaina pronte alla vendita, nascoste in parte sotto il letto e tra i barattoli di un pensile della cucina.

Nel corso della perquisizione è stato sequestrato anche un bilancino di precisione e una modesta somma di denaro. L’uomo è adesso in carcere, a disposizione dell’Autortà Giudiziaria.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche