24.9 C
Comune di Bari
venerdì 6 Agosto 2021
Home Apertura Follia in stazione a Bari, calci e pugni a un gruppo di...

Follia in stazione a Bari, calci e pugni a un gruppo di 15enni: uno cade sui binari. Denunciati due ragazzi di 23 e 24 anni

Notizie da leggere

Botte da orbi, tanto spavento, conseguenze miracolosamente non gravi e due denunce. Questo il resoconto di un intervento portato a termine dagli agenti della Polizia Ferroviaria a Bari, presso la stazione delle Ferrovie Nord Barese, con due giovani, entrambi già colpiti da provvedimenti di allontanamento dall’ambito ferroviario e uno con diverse segnalazioni per uso personale di sostanze stupefacenti, denunciati per lesioni e segnalati per abuso di sostanze alcoliche.

I fatti sono accaduti nella notte del 9 settembre, quando i due giovani – di 23 e 24 anni, entrambi della provincia – hanno aggredito per futili motivi un gruppo di 15enni che attendevano un treno: gli aggressori hanno dapprima insultato e poi colpito con calci e pugni i minorenni, facendo cadere, con grande pericolo per la sua incolumità, uno di essi sui binari.

Gli adolescenti, però, non si sono persi d’animo e hanno chiamato la pattuglia degli agenti della Polizia Ferroviaria che hanno immediatamente raggiunto e bloccato i due ragazzi più grandi. Grazie alla testimonianza delle vittime e all’analisi delle immagini estrapolate dalla videosorveglianza presente in stazione, quindi, gli aggressori sono stati inchiodati alle loro responsabilità.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche