Home Cronaca Bari, fermati per un controllo hanno tre coltelli nelle tasche: denunciati due...

Bari, fermati per un controllo hanno tre coltelli nelle tasche: denunciati due 16enni. Nei guai anche un ladro di biciclette

Immagine di repertorio
Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

I poliziotti della Squadra Volante della Questura, in diverse attività svolte nelle scorse ore a Bari, hanno denunciato in stato di libertà 4 persone.

Nei pressi del Policlinico, gli agenti hanno fermato due ragazzini di 16 anni, nonostante la giovane età già noti alle forze dell’ordine, denunciati al termine del controllo perché trovati in possesso di tre coltelli: due a serramanico e uno multiuso.

A San Pasquale, invece, i poliziotti hanno sorpreso un cittadino albanese di 25 anni che, dopo aver forzato due finestre per accedere alla cantina di uno stabile, era riuscito ad impossessarsi di alcune biciclette. Gli agenti, così, hanno bloccato il 25enne e restituito le biciclette ai legittimi proprietari. Durante il controllo, poi, un inquilino del palazzo ha riconosciuto il ragazzo come l’autore di un precedente furto, sempre di biciclette, patito in mattinata: per lui, quindi, è scattata la denuncia per furto aggravato.

In piazza Libertà, infine, un 37enne pregiudicato barese è stato denunciato per l’inosservanza al DACUR cui era sottoposto: il provvedimento che vieta l’accesso ad alcune aree urbane per recidive di attività criminose o illecite.