11.9 C
Comune di Bari
venerdì 16 Aprile 2021
Home Cronaca Bari, in largo Adua senza mascherina ma col ‘tirapugni’ in tasca: denunciato....

Bari, in largo Adua senza mascherina ma col ‘tirapugni’ in tasca: denunciato. Beccato anche un ladro di motorini

Da leggere

In strada, durante una pandemia che sta mettendo in ginocchio tutto il mondo, senza mascherina, ma con un ‘tirapugni’ in tasca. Succede a Bari, in largo Adua, dove la scorsa notte, nell’ambito degli ordinari servizi di controllo del territorio, la Polizia ha denunciato in stato di libertà un giovane per il reato di porto di armi o oggetti atti a offendere. Sottoposto a controllo perché circolava senza indossare alcun dispositivo di protezione delle vie aeree, il giovane è stato trovato in possesso del ‘tirapugni’: arnese prontamente sequestrato dagli agenti.

Sempre in zona centro, poi, i poliziotti della Squadra Volante hanno arrestato un giovane di 20 anni perché ritenuto responsabile di furto aggravato. Il ragazzo è stato sorpreso mentre, dopo aver forzato il bloccasterzo, tentava di rubare un ciclomotore parcheggiato sulla pubblica via. Gli agenti, infine, hanno sanzionato per contravvenzioni al Codice della Strada un minorenne: il ragazzo, senza patente, era alla guida di un ciclomotore in sella al quale viaggiavano anche la sua compagna e la loro figlia di appena 11 mesi. Il caso è stato anche segnalato al Tribunale per i Minorenni di Bari.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

Guarda anche

Buon 48esimo Telebari!