11.3 C
Comune di Bari
giovedì 22 Aprile 2021
Home Apertura Bari, minacciano coetaneo e gli portano via il portafogli: denunciato 17enne. Si...

Bari, minacciano coetaneo e gli portano via il portafogli: denunciato 17enne. Si indaga per rintracciare i complici

Da leggere

I Carabinieri di Bari, dopo circa un mese di indagini, hanno denunciato in stato di libertà un 17enne barese accusato di rapina. I fatti a lui contestati risalgono a metà ottobre, quando, intorno alle 9 di sera e insieme ad alcuni complici non ancora identificati, al molo San Nicola, avrebbe avvicinato un 16enne, sul lungomare in compagnia di altri due amici, lo avrebbe minacciato e gli avrebbe portato via il portafogli contenente la somma di 250 euro.

La vittima, con i suoi due amici, si trovava nei pressi di un locale. Ai tre malcapitati, quindi, si avvicinava un gruppo di 5 o 6 giovani, tra cui il 17enne denunciato, che prima chiedeva loro se avessero della droga da spacciare e poi, al diniego dei ragazzi, imponeva al terzetto una dettagliata perquisizione. “Qui spacciamo noi, se avete della droga ce la dovete dare”. Il tutto condito da chiare minacce con cui si intimava alle vittime di non reagire. L’aggressione, dunque, finiva con la rapina del portafogli.

Dopo la denuncia del 16enne e un mese di analisi delle immagini delle telecamere di videosorveglianza, pubbliche e private, i carabinieri sono riusciti a identificare con certezza uno dei componenti del gruppo dei rapinatori. “Le indagini continuano per accertare l’identità dei complici – fanno sapere i militari -, nonostante, purtroppo, il poco apporto fornito alle stesse dalla vittima del reato e dai propri genitori”.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

Guarda anche

Buon 48esimo Telebari!