8.4 C
Comune di Bari
sabato 17 Aprile 2021
Home Cronaca Bitonto, chiede la cortesia di usare il cellulare e scappa via. Poi...

Bitonto, chiede la cortesia di usare il cellulare e scappa via. Poi vuole 100 euro per restituirlo: arrestato

Da leggere

Nella serata di ieri, a Bitonto, i carabinieri hanno tratto in arresto un 20enne del posto protagonista di un maldestro tentativo di estorsione ai danni di una giovane coppia di fidanzati. I fatti sono accaduti nei pressi di piazza Cattedrale, dove il 20enne ha prima avvicinato una delle due vittime chiedendo il favore di poter utilizzare uno dei loro cellulari per fare una telefonata. Una volta accontentato è scappato via con lo smartphone. E infine ha chiesto loro 100 euro per restituirlo.

La richiesta del “riscatto” è arrivata per telefono, mezzo attraverso il quale il ladro è stato subito contattato dalla coppia. Terminata la conversazione, però, i due ragazzi hanno immediatamente contattato i carabinieri che hanno identificato il 20enne e lo hanno raggiunto presso la sua abitazione, dove, una volta rinvenuto lo smartphone rubato, è finito in manette.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

Guarda anche

Buon 48esimo Telebari!