35.5 C
Comune di Bari
sabato 31 Luglio 2021
Home Apertura Falso ‘made in Italy’, la Finanza di Torino sequestra 6 milioni di...

Falso ‘made in Italy’, la Finanza di Torino sequestra 6 milioni di articoli per la casa. Blitz anche a Bari

Notizie da leggere

Oltre 6 milioni di articoli per la casa – tra posate, pentole e oggetti da cucina – prodotti e importati dall’Asia ma venduti come ‘made in Italy’ sono stati sequestrati dalla Guardia di Finanza di Torino in quattro depositi nelle province di Brescia, Salerno e Bari. Due imprenditori sono accusati di contrabbando aggravato, per aver presentato mendaci dichiarazioni doganali, e frode in commercio.

“La merce – spiegano dalle Fiamme Gialle in una nota – veniva presentata in Dogana come materia prima che avrebbe subito altre fasi di lavorazione diventando così “originale italiano”, ma finiva nei quattro depositi e poi, senza ulteriori lavorazioni, sugli scaffali dei negozi”.

“Nei depositi – si legge ancora nella nota – i militari si sono trovati di fronte a una vera e propria ‘montagna’ di oggetti per uso casalingo pronti per essere venduti come articoli recanti il sigillo nazionale”.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

Guarda anche