8.4 C
Comune di Bari
sabato 17 Aprile 2021
Home Cronaca "Devo andare dai miei genitori a Torino", 84enne spaesato soccorso dalla Polfer...

“Devo andare dai miei genitori a Torino”, 84enne spaesato soccorso dalla Polfer a Bari

Da leggere

“Devo raggiungere i miei genitori a Torino”. Sarebbero state queste le prime parole di un anziano 84enne, notato dalla Polizia Ferroviaria mentre vagava spaesato in prossimità del binario numero 1 della stazione di Bari.

L’uomo, avvicinato dagli agenti, avrebbe confessato di essersi smarrito. Subito rassicurato, dai controlli è risultato essere residente a Taranto. Attraverso una ricerca sui social network, la Polizia è riuscita a rintracciare i recapiti telefonici dei familiari che, nel frattempo, si stavano attivando per la ricerca del loro parente.

Non si tratta del primo intervento del genere effettuato dalla Polizia Ferroviaria nella stazione di Bari. Nel 2018, per fronteggiare al meglio questi casi, il Compartimento Polizia Ferroviaria per la Puglia, la Basilicata e il Molise ha ideato il progetto “S.O.S. disagio psichico”, selezionato dal Ministero dell’Interno come buona prassi nazionale, con lo scopo di tranquillizzare e mettere in sicurezza le persone in tali situazioni di difficoltà, coinvolgendo gli enti preposti, anche allo scopo di minimizzare ogni possibile pericolo. Nel 2020 gli agenti della Polizia ferroviaria, su tutto il territorio nazionale, hanno rintracciato 580 persone scomparse.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

Guarda anche

Buon 48esimo Telebari!