7 C
Comune di Bari
martedì 20 Aprile 2021
Home Cronaca Droga a Trani, il corriere è un 14enne: un arresto e tre...

Droga a Trani, il corriere è un 14enne: un arresto e tre denunce. Ragazzino coinvolto da madre e fratello

Da leggere

Un ragazzino di 14 anni utilizzato per il trasporto della droga, coinvolto nella vicenda dalla madre e dal fratello maggiore. Succede a Trani dove, nelle scorse ore, i carabinieri hanno condotto una proficua operazione che ha portato a un arresto e tre denunce. A finire in manette è stato un 23enne, trovato in possesso di 5 dosi di marijuana, mentre era in compagnia di un amico 21enne con il compito di “cassiere”. Le immediate perquisizioni svolte dai militari presso le abitazioni dei due, però, hanno portato alla scoperta dell’esistenza di una vera e propria organizzazione a conduzione familiare.

Durante una delle perquisizioni, infatti, è stata fermata la madre del 21enne: la donna aveva inviato il figlio minore, di 14 anni, a casa della mamma del 23enne al fine di portar via la droga che la donna e il figlio gestivano. E i carabinieri recatisi a casa del pusher per procedere alla perquisizione domiciliare, infatti, sulle scale dell’immobile hanno incrociato l’adolescente con uno zainetto nero appena prelevato e contenente 114 dosi di marijuana, per un totale di 130 grammi, confezionate nello stesso modo di quelle rinvenute in precedenza addosso al 23enne.

In casa, inoltre, il pusher nascondeva anche una pistola scacciacani, mancante del tappo rosso. Al termine delle operazioni, quindi, ai polsi del 23enne sono scattate le manette, mentre per le due donne e per il figlio maggiorenne sono scattate le denunce in stato di libertà alla Procura della Repubblica. Per quanto concerne il 14enne, invece, la vicenda è stata segnalata alla competente Procura dei Minori di Bari.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

Guarda anche

Buon 48esimo Telebari!