16.5 C
Comune di Bari
domenica 17 Ottobre 2021
Home Cronaca Percepiscono il reddito di cittadinanza, ma non hanno residenza in Italia: 239...

Percepiscono il reddito di cittadinanza, ma non hanno residenza in Italia: 239 denunce. Anche a Bari

Notizie da leggere

La Guardia di Finanza di Rovigo ha denunciato 239 persone per aver percepito illegalmente il reddito di cittadinanza. Le indagini, iniziate a dicembre, hanno consentito di bloccare subito il tentativo fraudolento di riscuotere il sostentamento messo in atto da 23 persone: tutte provenienti dalla Romania.

I finanzieri hanno scoperto che il metodo utilizzato, di fatto poggiato su autocertificazioni e pochi elementi certi, era stato replicato numerose volte in tutta Italia. È stato possibile scoprire che dei 673 soggetti controllati, tutti percettori del reddito di cittadinanza, ben 239 non possedevano il requisito della effettiva residenza in Italia e, per tali ragioni, sono stati denunciati alle Procure della Repubblica di Milano, Napoli e Roma. Ma anche alle Procure di Bari e Foggia, Cosenza, Lodi, Torino, Pavia, Massa, Agrigento, Genova, Vercelli, Pisa, Latina, Imperia e Rovigo.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

Guarda anche