16.2 C
Comune di Bari
mercoledì 19 Maggio 2021
Home Cronaca Prima il furto di un monopattino, poi la confessione ai poliziotti: “Siamo...

Prima il furto di un monopattino, poi la confessione ai poliziotti: “Siamo positivi al Covid”. Due arresti a Bari

Notizie da leggere

Un 22enne barese e un cittadino ucraino di 24 anni senza fissa dimora, entrambi pregiudicati e con in atto alcune misure di prevenzione, sono stati arrestati nel fine settimana a Bari per furto aggravato, sanzionati per le violazioni prescritte dalle misure personali e portati in carcere. I due, bloccati dalla Polizia nel quartiere San Pasquale, avevano da poco infranto il vetro della porta d’ingresso di un negozio riuscendo a portar via un costoso monopattino.

I due giovani malfattori, una volta in manette, hanno dichiarato agli agenti di essere positivi al Covid. Pur senza riscontri sulla apposita piattaforma della Regione Puglia, quindi, la confessione dei due ragazzi ha costretto gli agenti di Polizia ed il personale del carcere di Bari ad attivare i protocolli del caso. Per loro è scattata anche la sanzione per la violazione delle vigenti norme anti contagio.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche