6.1 C
Comune di Bari
mercoledì 8 Dicembre 2021
Home Cronaca In giardino nasconde un chilo di droga, fucili e pistole: 49enne di...

In giardino nasconde un chilo di droga, fucili e pistole: 49enne di Canosa arrestato due volte in 20 giorni

Notizie da leggere

I carabinieri lo avevano già arrestato il 16 aprile quando, dopo una perquisizione, avevano trovato nella sua abitazione e dentro una palma del suo giardino, 9 grammi di cocaina e circa 65 grammi di hashish. A distanza di 20 giorni, quindi, lo stesso pregiudicato 49enne di Canosa è stato arrestato di nuovo perché scoperto con altra droga e armi mentre era ai domiciliari. A insospettire i militari del nucleo operativo della Compagnia di Andria, che con i colleghi di Canosa e supportati da una squadra di Cacciatori del Gargano e una unità di cinofili di Modugno hanno eseguito un’altra perquisizione, è stato il continuo andirivieni dalla casa.

Nel giardino, su alcuni grossi cespugli ubicati al limite di una scarpata, proprio sul confine del terreno, hanno trovato una borsa contenente circa 600 grammi di hashish e quasi mezzo chilo di marijuana. Sempre tra i rovi i militari hanno trovato altre due borse contenenti armi: un fucile, tre pistole e munizioni di diverso calibro. In un’altra palma c’era un involucro contenente 15 grammi di cocaina e altri due proiettili 7.62. Il 49enne è così finito in carcere su disposizione dei magistrati di Trani con le accuse di detenzione di stupefacente e detenzione illegale di armi, di cui una clandestina.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

error: Contenuti protetti