24.6 C
Comune di Bari
sabato 12 Giugno 2021
Home Cronaca Corato, ospiti in casa e telecamere per monitorare l’arrivo della Polizia: 24enne...

Corato, ospiti in casa e telecamere per monitorare l’arrivo della Polizia: 24enne ai domiciliari trasferito in carcere

Notizie da leggere

I poliziotti della Squadra Mobile e della Polizia Giudiziaria del Commissariato di Corato, nella giornata di ieri, hanno dato esecuzione alla misura della custodia cautelare in carcere nei confronti di un noto pregiudicato 24enne coratino già agli arresti domiciliari.

La misura detentiva è stata inasprita dall’Autorità Giudiziaria per via di una serie di violazioni delle prescrizioni connesse proprio alla misura detentiva domiciliare. Il 24enne, infatti, non solo è stato sorpreso mentre all’interno della sua abitazione si intratteneva con terze persone non autorizzate, ma si è reso anche responsabile dell’installazione abusiva di un sistema di videosorveglianza con l’utilizzo di diverse telecamere, alcune abilmente occultate, che riprendevano i dintorni dell’abitazione con il chiaro intento di monitorare i controlli delle Forze dell’Ordine.

Il giovane, alla luce di quanto emerso e della nuova ordinanza, è stato portato via da casa e associato presso il carcere di Trani.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche