30.2 C
Comune di Bari
sabato 24 Luglio 2021
Home Cronaca Palese, al telefono mentre guida l'auto: 20enne fermato prende a pugni in...

Palese, al telefono mentre guida l’auto: 20enne fermato prende a pugni in faccia agente di Polizia Locale

Notizie da leggere

Un 20enne barese è stato arrestato dalla Polizia Locale con l’accusa di violenza, minaccia, lesioni personali e resistenza a Pubblico Ufficiale. Gli agenti, al lavoro per confiscare alcuni veicoli in via Duca D’Aosta, a Palese, hanno notato il giovane intento a parlare al cellulare mentre era alla guida della propria auto.

Nonostante l’intimazione a lasciare immediatamente il cellulare, il 20enne avrebbe prima insultato pesantemente gli agenti e poi, non contento, sarebbe tornato indietro e, dopo aver lasciato la vettura a centro strada, sarebbe sceso per sferrare un pugno in pieno volto a uno degli agenti. Immediato l’intervento di altre pattuglie di Polizia Locale, subito intervenute sul posto che, con l’aiuto degli agenti aggrediti, hanno arrestato il ragazzo.

Denunciata anche la madre del giovane che, nel frattempo, aveva raggiunto il figlio e aggredito gli agenti nel tentativo di difenderlo. I due agenti hanno rimediato ferite giudicate guaribili in 3 giorni mentre il 20enne è stato condotto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione, in attesa del rito direttissimo che si svolgerà mercoledì prossimo.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche