26.9 C
Comune di Bari

Le notizie di oggi di Bari su Telebari.it

sabato 1 Ottobre 2022
HomeCronaca“Basta. Me ne vado”, soffre la convivenza forzata: 55enne di Bari evade...

“Basta. Me ne vado”, soffre la convivenza forzata: 55enne di Bari evade dai domiciliari e va dai carabinieri

Notizie da leggere

“Basta. Non vi sopporto più. Me ne vado”. Devono essere state più o meno queste le ultime parole pronunciate prima di aprire la porta, uscire dall’appartamento e recarsi presso la stazione dei carabinieri in via Tanzi. Protagonista della vicenda, accaduta ieri sera a Bari, un 55enne del quartiere Madonnella. Particolare non trascurabile: l’uomo era agli arresti domiciliari.

Il pregiudicato ha spiegato ai militari di essere stato costretto a evadere per via della difficile convivenza forzata con i propri congiunti. Resosi autore di un analogo episodio lo scorso 15 giugno, quindi, il 55enne è stato tratto in arresto, in flagranza di reato, e trasferito nel carcere di Trani.

Leggi anche...

Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

Guarda anche

Impossibile copiare il testo!