18.5 C
Comune di Bari

Le notizie di oggi di Bari su Telebari.it

martedì 4 Ottobre 2022
HomeCronacaIncidenti stradali, due vittime in Puglia: muoiono un 65enne a Taranto e...

Incidenti stradali, due vittime in Puglia: muoiono un 65enne a Taranto e un 69enne in Salento

Notizie da leggere

Sabato nero in Puglia dove, in due diversi incidenti stradali avvenuti a Taranto e nel Salento, hanno perso la vita due persone. Il primo dei due incidenti è avvenuto questa mattina in corso Italia a Taranto, nei pressi della chiesa San Roberto Bellarmino.

La vittima, Claudio Clary, avvocato di 65 anni, era in sella a una moto che, per cause in corso di accertamento, si è scontrata con un’auto Renault Captur. Il motociclista è caduto a terra, riportando le lesioni gravi. A nulla sono serviti i soccorsi degli operatori del 118. Sul luogo dell’incidente, per eseguire i rilievi e stabilire la dinamica, sono intervenuti gli agenti della Polizia Locale.

L’avvocato Clary in passato era stato difensore esterno del Comune di Taranto, presidente del Cda dell’Azienda farmaceutica comunale, docente Enaip e in formazione di operatori socio-sanitari. Era mediatore civile, cassazionista e giudice onorario del tribunale di Bari.

Il secondo incidente mortale, invece, si è verificato sulla strada provinciale 359 ‘Nardò-Avetrana’, all’altezza di Porto Cesareo. A scontrarsi, in questo caso, sono stati un furgoncino Fiat Doblò e un’auto provenite dal senso opposto. A perdere la vita è stato il conducente del furgone, Vito Giuseppe Giancane, 69 anni, di Lequile.

A quanto si apprende, il 69enne sarebbe stato colpito da un malore a causa del quale avrebbe sbandato invadendo la corsia opposta. I rilievi del caso sono stati affidati ai carabinieri. La strada è rimasta a lungo chiusa al traffico.

Leggi anche...

Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

Guarda anche

Impossibile copiare il testo!