38.3 C
Comune di Bari
giovedì 29 Luglio 2021
Home Cronaca Noicattaro, aggredisce il padre in barba al divieto di avvicinamento. Calci e...

Noicattaro, aggredisce il padre in barba al divieto di avvicinamento. Calci e spinte anche ai carabinieri: arrestato

Notizie da leggere

Nonostante il divieto di avvicinamento ai genitori e il divieto di dimora nel comune di Noicattaro, scattato in virtù delle ripetute violazioni del primo provvedimento, ha raggiunto il padre e lo ha aggredito. Protagonista della vicenda è un ragazzo di 20 anni, arrestato dai carabinieri anche per resistenza a pubblico ufficiale. Ad avvisare i militari della violenta lite è stata la madre del ragazzo.

Il giovane, affatto inibito dalla presenza degli uomini dell’Arma, ha continuato nella propria azione violenta, scagliandosi anche contro i carabinieri, prima spinti e poi presi a calci. Il 20enne, non senza difficoltà, è stato bloccato e ammanettato. Terminate le formalità di rito, quindi, il ragazzo è stato accompagnato in carcere.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche