38.3 C
Comune di Bari
giovedì 29 Luglio 2021
Home Cronaca Carcere di Foggia, sparito dopo permesso premio: evaso ritrovato in Molise. Deve...

Carcere di Foggia, sparito dopo permesso premio: evaso ritrovato in Molise. Deve scontare pena fino al 2029

Notizie da leggere

A Capodanno era uscito dal carcere di Foggia per un permesso premio e non era mai rientrato. I carabinieri, ai quali ha mostrato documenti falsi, lo hanno comunque identificato durante un controllo mentre era a spasso in Molise, a Campomarino Lido, in provincia di Campobasso.

Protagonista della vicenda è un 42enne della provincia di Foggia condannato in via definitiva dal Tribunale di Fermo a 15 anni, 11 mesi e 5 giorni di reclusione per falsità materiale commessa dal pubblico ufficiale in atti pubblici, falsità materiale commessa dal privato, falsità in scrittura privata, truffa, appropriazione indebita e ricettazione, in relazione a episodi avvenuti tra il 2005 e 2016 sul territorio nazionale.

L’uomo avrebbe dovuto continuare a espiare la pena fino al 14 febbraio 2029. Immediato l’arresto con l’accusa di evasione, possesso e fabbricazione di documenti di identità falsi. I carabinieri, dopo le formalità di rito, lo hanno trasferito nel carcere di Foggia e messo a disposizione della magistratura.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche