23.8 C
Comune di Bari
martedì 28 Settembre 2021
Home Cronaca Fuochi d’artificio a Bari, 46enne beccato dalla Polizia Locale al San Paolo:...

Fuochi d’artificio a Bari, 46enne beccato dalla Polizia Locale al San Paolo: “Festa per una patente”

Notizie da leggere

Continua a tenere banco a Bari il fenomeno dei fuochi d’artificio fatti esplodere tutte le notti in ogni angolo della città. Le indagini delle forze dell’ordine hanno legato la circostanza anche a comunicazioni dei clan rispetto a particolari operazioni criminali, ma spesso si tratta solo di festeggiamenti che oltrepassano la soglia della legalità. È il caso di quanto accaduto ieri sera al quartiere San Paolo, dove la Polizia Locale, che nei giorni scorsi aveva annunciato ronde specifiche per contrastare il fenomeno, ha colto sul fatto un uomo di 46 anni.

L’uomo, residente in via Granieri, è stato beccato dagli uomini del comandante Michele Palumbo mentre innescava una batteria di fuochi pirotecnici: all’arrivo degli agenti ha dichiarato di festeggiare il conseguimento della patente di guida di un familiare. Il 46enne è stato denunciato. “I controlli – specificano dalla Polizia Locale – proseguiranno anche nei prossimi giorni”.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche