13.9 C
Comune di Bari
martedì 26 Ottobre 2021
Home Apertura Bari, cocaina nascosta sul montante del paraurti dell’auto: pusher 23enne arrestato a...

Bari, cocaina nascosta sul montante del paraurti dell’auto: pusher 23enne arrestato a Japigia

Notizie da leggere

Un 23enne di Bari, noto pregiudicato già finito in manette nel febbraio del 2020 per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, è stato arrestato la scorsa sera dai carabinieri a Japigia.

Il giovane, alla guida della sua auto, è stato fermato per un controllo. L’ispezione, grazie all’intuito dei militari, è stata estesa anche sotto la vettura: qui, con non poca sorpresa, è stato scoperto l’ingegnoso metodo utilizzato dal pusher per nascondere la droga. Nella parte inferiore del veicolo, sul montante del paraurti posteriore e mediante l’utilizzo di calamite, il 23enne aveva posizionato tre cilindri in plastica di colore nero. All’interno, 136 dosi di cocaina per un peso complessivo di 48 grammi.

Nella disponibilità del ragazzo, inoltre, anche materiale idoneo al confezionamento della droga e una somma di denaro contante ritenuta provento dello spaccio. Il 23enne, dopo le formalità di rito, è stato portato in carcere.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche