13.9 C
Comune di Bari
martedì 26 Ottobre 2021
Home Cronaca Casamassima, festa in locale con 800 minori ammassati. Il sindaco Nitti: "Un...

Casamassima, festa in locale con 800 minori ammassati. Il sindaco Nitti: “Un fatto grave in periodo Covid”

Notizie da leggere

Erano più di settecento, forse anche ottocento i ragazzi che ieri sera hanno partecipato a una festa in un locale di Casamassima, il Cloud-Villa Casale, a ridosso della Statale 100. Di questi, secondo quanto appreso, la maggior parte erano minori che, senza alcun controllo, si sarebbero ammassati all’interno della struttura ‘trasformata’ in discoteca.

È stato l’intervento di Carabinieri e della Polizia Locale di Casamassima a rovinare la serata dei ragazzi ma l’arrivo delle forze dell’ordine, così come testimoniato dal sindaco Giuseppe Nitti, avrebbe generato un fuggi fuggi generale che ha costretto i militari a far intervenire “altre quattro pattuglie – ha sottolineato il primo cittadino – per regolare il flusso delle auto sulla vicina Statale 100, dove molti genitori si erano nel frattempo riversati per andare a prendere i propri figli”.

“Tutto questo è avvenuto senza alcun rispetto delle norme anticovid – ha detto ancora Nitti – Quanto accaduto è grave. Soprattutto in un momento come questo, in cui stiamo cercando finalmente di venire fuori dalla pandemia. Il locale è stato multato con conseguente chiusura di 5 giorni, salvo ulteriori sanzioni”.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche