13.5 C
Comune di Bari
giovedì 9 Dicembre 2021
Home Bassa sx Corato, sparò più volte alle gambe di un 27enne: si costituisce giovane...

Corato, sparò più volte alle gambe di un 27enne: si costituisce giovane di 24 anni

Notizie da leggere

Si è costituito ed è stato sottoposto a fermo con l’accusa di tentato omicidio il 24enne accusato di un ferimento avvenuto lo scorso 27 ottobre a Corato, nel Barese. La vittima, un 27enne del posto, fu colpita da diversi colpi di arma da fuoco ad una gamba riuscendo a sfuggire all’agguato scappando per le vie del centro storico.

Il 24enne sottoposto a fermo dai carabinieri su disposizione della Procura di Trani, di origini albanesi e già noto alle forze dell’ordine per reati di droga e rissa, risponde di tentato omicidio e porto illegale di arma da fuoco. L’agguato è avvenuto in piazza di Vagno, a pochi passi dai luoghi della movida cittadina. Grazie anche alle immagini delle telecamere di videosorveglianza della zona i militari hanno ricostruito la dinamica dei fatti. Sulla vicenda è intervenuto il sindaco di Corato, Corrado de Benedittis.

“Questo arresto dice in modo chiaro e forte che Corato non è terra di nessuno. Stiamo dando alla città – ha detto il sindaco – risposte importanti in termini di sicurezza. Dobbiamo insistere sia nell’ottica del presidio del territorio sia della rigenerazione sociale e urbana”.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

error: Contenuti protetti