10.1 C
Comune di Bari
sabato 29 Gennaio 2022
HomeCronacaBari, con 23 chili di fuochi proibiti per un Capodanno ‘col botto’:...

Bari, con 23 chili di fuochi proibiti per un Capodanno ‘col botto’: arrestato 19enne incensurato

Notizie da leggere

Nelle scorse ore, al quartiere San Paolo, i poliziotti della Squadra Volante della Questura di Bari hanno arrestato un 19enne barese incensurato per il reato di detenzione illegale di esplosivi.

I poliziotti, con un team della squadra artificieri e uno dell’unità cinofila, hanno effettuato una perquisizione domiciliare nell’abitazione del giovane barese, già attenzionato da qualche giorno, che ha consentito di rinvenire e sequestrare fuochi pirotecnici categoria F4, ritenuti illegali e pericolosi, per un peso complessivo di circa 23 chili.

Diverse le scatole di ‘botti’ finite sotto sequestro, distinte per caratteristiche con nomi diversi di città, da Londra a Sorrento, passando per Madrid e Berlino. Il 19enne, dopo le formalità di rito, è stato sottoposto ai domiciliari e messo a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

Impossibile copiare il testo!