15.3 C
Comune di Bari

Le notizie di oggi di Bari su Telebari.it

venerdì 2 Dicembre 2022
HomeRegione"No contraccettivi consigliati su Whatsapp", Forum delle Famiglie contro il servizio Asl...

“No contraccettivi consigliati su Whatsapp”, Forum delle Famiglie contro il servizio Asl di assistenza sessuale

Notizie da leggere

Non piace al Forum delle famiglie il servizio di messaggistica istantanea attivato ieri dall’Asl Bari per garantire una assistenza tempestiva alle donne che necessitano di un supporto per casi di contraccezione d’urgenza e altre problematiche legate alla sessualità (ne abbiamo parlato qui).

Il Forum ha inviato una lettera aperta, firmata dalla presidente Lodovica Carli e dai vertici di altre associazioni, al presidente Emiliano e al direttore della Asl di Bari, Antonio Sanguedolce, “con l’obiettivo di aprire un dialogo costruttivo su EvƏ, il servizio di messaggistica”.

Il Forum ha espresso “notevoli perplessità sulla natura del servizio messo a disposizione della cittadinanza dalla Regione Puglia per le modalità di interazioni con l’utenza che limita di molto il lavoro di ascolto personale, approfondimento ed accompagnamento che viene fornito nei consultori da parte degli specialisti del settore”.

“D’altro canto come è possibile consigliare contraccettivi orali mediante un messaggio WhatsApp senza effettuare una adeguata anamnesi preliminare – scrivono nella lettera aperta le presidenti -, senza approfondire gli stili di vita delle utenti o indicar loro i necessari esami ematochimici, indispensabili per accertare eventuali condizioni di rischio della paziente che sconsiglierebbero l’uso di tali farmaci?”.

Altra perplessità messa in evidenza dalle associazioni del Forum riguarda la necessità di potenziare i consultori familiari, sia nel numero delle strutture che negli organici.

Leggi anche...

Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

Guarda anche

Impossibile copiare il testo!