6.2 C
Comune di Bari

Le notizie di oggi di Bari su Telebari.it

domenica 29 Gennaio 2023
HomeBari dei bimbiUndici casi di scarlattina in un mese, la Asl di Bari: “Numeri...

Undici casi di scarlattina in un mese, la Asl di Bari: “Numeri che non devono allarmare”

Notizie da leggere

Cinque o sei casi di pneumococco in un mese e mezzo e undici casi di scarlattina in un mese, ma nessun allarme. Numeri e rassicurazioni arrivano dal Dipartimento di prevenzione della Asl di Bari, interpellato a riguardo da Telebari, e di fatto fotografano una situazione di assoluta normalità. I genitori dei bambini baresi, preoccupati alla luce di classi spesso semivuote per via dell’elevato numero di alunni malati, possono stare tranquilli. Nella maggior parte dei casi si tratta di malanni di stagione.

“In tutti i casi si tratta di numeri in linea con quelli a cui eravamo abituati prima del Covid, quando non si usavano le mascherine – spiega a Telebari la dottoressa Viviana Vitale -. Gli ultimi tre anni, in cui queste malattie circolavano di meno, non fanno testo. Anche gli 11 casi di scarlattina non devono allarmare: i mesi compresi tra l’autunno e la primavera sono caratterizzati dalle malattie esantematiche. Nello specifico poi, tre o quattro casi sono collegati a un unico caso indice. Forse, rispetto ai soliti numeri pre Covid, oggi abbiamo uno o due casi in più di pneumococco, ma davvero nulla di preoccupante”.

Da registrare, circa un mese fa, anche un caso di meningite meningococcica “in un giovane adulto – prosegue la dottoressa -, ma si è trattato di un episodio sporadico a cui non ha fatto seguito alcun caso secondario”. Tanti, invece, sono i casi di bronchioliti registrati nell’ultimo periodo nelle Pediatrie del Barese (lo abbiamo raccontato qui). “Sappiamo che sono molti – conferma e conclude la dottoressa Valente -. In questo caso, però, non abbiamo dati numerici che possano confermare il trend”.

Leggi anche...

Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

Guarda anche

Impossibile copiare il testo!