8.2 C
Comune di Bari
sabato 4 Dicembre 2021
Home Apertura Allarme bronchiolite, due neonati in Rianimazione al Pediatrico. “Ecco quando andare in...

Allarme bronchiolite, due neonati in Rianimazione al Pediatrico. “Ecco quando andare in ospedale”

Notizie da leggere

“Abbiamo numerosi casi sia nel reparto di Malattie Infettive, ma ci sono anche dei bambini in Rianimazione”. L’allarme virus respiratorio sinciziale è scattato anche a Bari. A confermarlo è la dottoressa Désirée Caselli, direttrice dell’Unità Malattie Infettive del Giovanni XXIII. La Rianimazione del Pediatrico, attualmente, ha in cura due neonati affetti da bronchiolite.

“Generalmente – spiega il medico -, con qualche giorno di supporto respiratorio il problema si risolve, anche se purtroppo esiste una mortalità da virus respiratorio sinciziale, molto bassa, ma esiste”. Importante, dunque, è sapere quando portare il bambino in ospedale. “Bisogna rivolgersi al Pronto Soccorso nel momento in cui si vede che il bimbo ha difficoltà a respirare: quando si nota un respiro più frequente, quando al collo si vedono dei rientramenti, segnale evidente di sforzo nella respirazione”.

“Non ci sono terapie, farmaci antivirali, che possano risolvere il problema. Occorre assistere il bambino nel periodo in cui fa fatica – conclude Caselli -. Se il bambino è aiutato, solitamente, nel breve lasso di tempo di due o tre giorni torna a respirare normalmente e il problema si risolve”.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

error: Contenuti protetti