31.8 C
Comune di Bari
sabato 31 Luglio 2021
Home Apertura Bari, calci e pugni a due agenti della Polizia Locale al mercato...

Bari, calci e pugni a due agenti della Polizia Locale al mercato ortofrutticolo: 27enne finisce in carcere

Notizie da leggere

All’alba dello scorso 29 gennaio, in compagnia del padre, aggredì brutalmente due agenti della Polizia Locale di Bari impegnati a presidiare uno dei varchi di accesso del mercato ortofrutticolo all’ingrosso di via Caracciolo. Nella serata di ieri, nei suoi confronti, la Polizia Locale ha eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere. A finire dietro le sbarre è stato un 27enne, pluripregiudicato, tratto in arresto dagli uomini del comandante Michele Palumbo a Grumo.

Stando a quanto verificato dal GIP del Tribunale di Bari, quella mattina, intorno alle 5 e nell’attesa dell’apertura dei varchi, il 27enne attaccò “con bestiale ferocia” i due operatori di polizia colpendoli ripetutamente con spintoni, calci e pugni. E causando lesioni a ciascuno con una prognosi iniziale di 15 giorni.

Per l’uomo, considerata la personalità desunta da precedenti specifici, in giudizio non è stata ritenuta valutabile alcuna misura alternativa al carcere. Il padre del 27enne, invece, rimane denunciato a piede libero in concorso per i reati di oltraggio e rifiuto di generalità.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

Guarda anche