24.3 C
Comune di Bari
lunedì 14 Giugno 2021
Home Cronaca Rovigo, beccati dalla Finanza con 120 chili di ricci nel furgone: erano...

Rovigo, beccati dalla Finanza con 120 chili di ricci nel furgone: erano diretti in Puglia

Notizie da leggere

L’altra notte due pugliesi in trasferta, pescatori di ricci di mare, fermati e sanzionati a San Vito Chietino, in provincia di Chieti, dalla Guardia di Finanza di Pescara. Nelle ultime ore un furgone partito dalla zona di Chioggia, carico di ricci di mare e diretto in Puglia, fermato dai finanzieri della Tenenza di Loreo nel rodigino. Maggio non è un mese con la ‘erre’, ma nonostante questo, evidentemente, la richiesta di ricci nelle pescherie pugliesi deve essere molto forte.

Il due tentativi di ‘import’ da Abruzzo e Veneto, però, sono stati stoppati dalle Fiamme Gialle. L’ultima operazione è stata portata a termine sulla strada statale 309 ‘Romea’: il furgone trasportava in tutto 120 chili di ricci di mare, divisi in varie casse. Una volta sequestrati, quindi, i ricci sono stati rigettati in mare.


Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche