9.4 C
Comune di Bari
sabato 29 Gennaio 2022
HomeBassa dxBari, causarono la morte di un 35enne durante gara di velocità in...

Bari, causarono la morte di un 35enne durante gara di velocità in via Napoli: arrestate due persone

Notizie da leggere

Dopo oltre un anno di indagini sono stati arrestati oggi i presunti responsabili dell’indicente stradale in cui perse la vita il 35enne Onofrio Ricupero, il 29 ottobre del 2020. La Polizia Locale ha dato esecuzione al provvedimento del GIP del Tribunale di Bari, su richiesta del pm titolare delle indagini, all’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di due uomini che quella sera – secondo la ricostruzione effettuata – iniziarono una gara di velocità da corso Vittorio Veneto.

Una competizione pericolosa e illegale che terminò nel più tragico dei modi in via Napoli – – stando a quando comunicato – dove uno dei due veicoli impattò frontalmente con un’altra auto, alla cui guida c’era il 35enne. Dalle indagini è emerso che il conducente, dopo lo schianto, fuggì facendo perdere le proprie tracce.

A quattordici mesi di distanza è stata ricostruita la dinamica dell’incidente e i due uomini che avrebbero dato vita alla gara notturna sono stati arrestati con l’accusa, in concorso, dei reati di svolgimento di una gara di velocità su strada pubblica e di omicidio stradale. Dopo le formalità di rito, entrambi sono stati condotti nel carcere di Bari.

Iscriviti per rimanere aggiornato sui fatti della città di Bari.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

Impossibile copiare il testo!